Mentre realizzo alcune animazioni per un progetto “archeologico sperimentale” con cui ho cominciato in minima parte a collaborare, e del quale vi parlerà un po’ più avanti, mi sono messo a fare alcuni esperimenti per prendere dimestichezza con le opzioni di animazione sui collage.

Ho deciso di prendere in prestito le ottime copertine pulp di fantascienza e fantasy dei paperback americani degli anni ’70, illustrate da dei grandissimi artisti che tutti abbiamo visto ma di cui tutti ignoriamo i nomi.

Il progetto l’ho contrassegnato con hashtag #AnimatedCover e per ora, appena partiti conta tre esemplari:

Starship Troopers by Robert A. Heinlein – NEL paperback, 1974. 
Cover artist non accreditato (se lo conoscete, scrivetemelo)

The Omega Point by George Zebrowski, 1974. 
Artwork by Ray Feibush.

ASTOUNDING SCIENCE FICTION FEBRUARY 1955 (con il racconto: “Martians, Go home” by Frederick Brown
Cover art by Kelly Freas

Ve le lascio e mi piacerebbe sentire i vostri pareri, nell’attesa di realizzarne qualche altra.