Yog-Sothoth

Share
Yog-Sothoth conosce la porta… è la porta… è la chiave e il guardiano della porta. Passato, presente e futuro coesistono in Yog-Sothoth. Egli sa dove gli Antichi irruppero in tempi remoti, e dove irromperanno un’altra volta. Egli sa dove essi hanno calcato i tempi della Terra e dove ancora li calcheranno, e perché nessuno può contemplarLi mentre camminano…
(Tratto da L’orrore di Dunwich)

Yog-Sothoth, noto anche come il Guardiano della soglia, è uno dei più terrificanti e misteriosi Dei Esterni (enormemente più potenti dei Grandi Antichi, anche se la distinzione fra questi due gruppi di creature, seppure accennata in alcuni romanzi relativi ai Miti di Cthulhu, è divenuta netta grazie al gioco di ruolo Il Richiamo di Cthulhu, che per primo ha introdotto la definizione di Outer Gods ossia proprio “Dei Esterni”. Tuttavia, la distinzione tra Dei Esterni e Grandi Antichi non è sempre chiara, e alcuni studiosi dei Miti non l’accettano del tutto.). Yog-Sothoth esiste in tutto il tempo e lo spazio, si dice sia addirittura più potente del cieco e folle Azathoth che ha originato l’intero cosmo, e più saggio dell’onniscente Yibb-Tstll. I suoi poteri sono sconfinati e includono fra le altre onniscienza, immortalità, invulnerabilità, telepatia, manipolazione della realtà, manifestazioni incorporee.

Egli è il progenitore di Cthulhu, Hastur l’Indicibile e l’antenato dei Voormi.

Qualche tempo fa avevo fatto un profilo del Grande Antico Cthulhu, oggi mi rilancio in un Yog-Sothoth quasi estemporaneo, sicuramente non premeditato.

Magari comincio una serie.

Per approfondimenti varii vi consiglio di seguire questo link.

Yog-Sothoth

Yog-Sothoth

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.