Zompettando verso l’ARF 2018

Con Ronin andiamo, anche quest’anno, all’ARF.

Nell’attesa di stabilire se ci andrò fisicamente e quanto ci starò sto però approntando due pubblicazioni che porterò. Saranno due spillati a colori da 24 pagine. Sono ambedue la prima di 4 puntate, e sono quindi due mini serie.

Le cronache di Akronya, che tratta le avventure di Ismaele, improbabili eroe spaesato in un universo surreale che gli appartiene solo in parte, è scritta da Luigi Chialvo.

Zakk Void – storia di un atipico eroe immerso in un mondo senza immagini e tutto sommato piatto che viene lanciato in una ricerca di un essere celeste che lo porterà su altre strade – scritta da Marco Orlando.

Queste sono le due versioni in progress delle copertine. Una che strizza l’occhio alla letteratura weird e l’altra al cinema noir.

Usciranno etichettati “collettivo Ronion” perché è il loro contenitore ideale.

Iscrivetevi alla newsletter (qui sotto il form) per restare sempre aggiornati.

Nel frattempo potete leggere RONIN 7 e tutti i numeri precedenti del magazine e degli speciali (Zakk e Akronya sono due serie che escono su Roinin) .

Alla prossima, ciao.

 

Subscribe to our mailing list

* indicates required



Email Format



 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.