Oltre a scrivere il racconto, in Notturno, mi occupo anche della realizzazione della grafica e delle illustrazioni per le copertine. Ho optato per un  tipo di illustrazione che già facevo circa otto anni fa. Mi piace perché è semplice e diretto e mi consente un approccio non realistico quasi infantile. Qui le illustrazioni sono realizzate al computer con tavoletta grafica.

Di seguito la prima e l’anteprima (è un work in progress) della seconda.

Copertina del primo numero di Notturno.

Copertina del primo numero di Notturno.

Copertina del secondo numero di Notturno.

Copertina del secondo numero di Notturno.