logo handmade

In relazione al fatto che io e Luigi Chialvo stiamo mettendo mano a Ismaele ed Akronya, per rieducare completamente la storia (siamo cambiati molto come narratori, in questo paio di anni), ho pensato che anche il logo meritasse un certo tipo di attenzione. Allora mi sono messo al tavolo ed ho cominciato a disegnare il carattere ed a dare forma alla scritta Akronya. 

Volevo qualcosa che si rifacesse ad un certo tipo di letteratura, ed anche una cosa asciutta, senza grazie, allungata. Una sorta di “grata”.

Qui di seguito i passaggi che mi hanno poi portato al risultato finale.

E’ oggettivamente stato divertente, ed è completamente originale.

Questo slideshow richiede JavaScript.